Antipasti

Gli antipasti sono il biglietto da visita di un pranzo o una cena, hanno il compito di stuzzicare l’appetito ma di non saziare, in modo da far gustare con piacere le portate successive. In questa sezione troverete una lunga lista di ricette di antipasti a base di latte, per soddisfare i palati più esigenti e raffinati.

Vol-au-vent con yogurt e olive

Scolate i cetriolini, lavateli sotto l’acqua corrente e tritateli grossolanamente con un coltello.
Versate gli yogurt in una terrina e unite i cetriolini mescolando.

Tronchetti di formaggio alle erbe

In una terrina mescolate i formaggi, amalgamandoli. Unitevi le erbe tritate, 30 g di granella di nocciole e insaporite con sale e pepe.
Sistemate la crema di formaggi su un foglio di carta da forno, arrotolandolo fino a formare un tronchetto.

Sfogliette di fillo con caviale

Stendete la pasta fillo e spennellatela con il burro fuso aiutandovi con un pennellino, salate leggermente e ritagliate tante striscioline con la rotella liscia o con un coltello affilato.
Cuocetele in forno a 180°C per 3 minuti e lasciate raffreddare.
Amalgamate il succo di limone e la salsa Worcester allo yogurt magro e aggiustate di sale.
Distribuite su ogni sfoglietta un fiocchetto

Rotolini di mango e caprino alle erbe

Setacciate la ricotta e mettetela in una terrina con il caprino.
Unite il miele, il sale e il pepe.
Tritate l’erba cipollina lasciandone poca da parte per decorare.
Lavorate i formaggi con un mestolo di legno fino a ridurli a crema e trasferitela in un sac-à-poche con bocchetta liscia.
Pelate il mango con un coltellino o con un pelapatate, tagliatelo all’affettatrice ricavando delle

Carpaccio di zucchine, cetrioli e yogurt

Pestate la menta con l’olio e lasciate macerare per 1 notte.
Pelate i cetrioli e tagliateli in 4 spicchi nel senso della lunghezza, eliminate la parte centrale con i semi e tagliateli a dadini piccoli. Tagliate anche le zucchine allo stesso modo, dopo averle lavate e asciugate.

BACCALA' ALLA VICENTINA

Ammollare lo stoccafisso, gia’ ben battuto, in acqua fredda , cambiandola ogni 4 ore, per 2-3 giorni.
Levare parte della pelle. Aprire il pesce per lungo, togliere la lisca e tutte le spine.
Tagliarlo a pezzi quadrati, possibilmente uguali.

TARTINE MIGNON AL LATTE

Fare intiepidire in un tegamino il latte e versarne 100 ml. in una ciotola; unirvi il lievito di birra e scioglierlo con un cucchiaio di legno.

VOL-AU-VENT RIPIENI

Stendete la pasta sfoglia e ritagliate 12 dischi di circa 7 cm di diametro. Disponete 4 dischi su una teglia foderata con della carta da forno, bucando il centro con una forchetta per evitare che si gonfino durante la cottura in forno.
Ritagliate un buco di circa 3 cm sui restanti 8. Spennellateli con del latte e disponeteli due a due sui dischi grandi.

Cannoli di rombo e mozzarella

Lavate i filetti di rombo e tagliateli in 2 parti in verticale. Ritagliate dalla pasta 8 quadrati e disponetevi i filetti al centro.
Tagliate la mozzarella a listarelle e ponetela sul pesce; salate e pepate.

Condividi contenuti